Ultima modifica: 31 Maggio 2021

EVENTI a.s. 2020-2021

PREMIO CLASSI SECONDE

La giuria del concorso nazionale “Sulle vie della parità” VIII edizione-2020/2021, indetto dall’associazione Toponomastica femminile, ha attribuito il PREMIO CLASSI SECONDE per la sezione B Narrazioni – Incipit 2 al testo di Francesco Poletti Senza titolo alla Classe 2 L dell’ Istituto d’istruzione superiore “TARTAGLIA – OLIVIERI” di Brescia

TRASFORM-AZIONI APERTE ALLE DIFFERENZE

CONCORSO ORGANIZZATO DAL COORDINAMENTO FORMAZIONE SCUOLE CFS PER OPEN UP 2021,  RIVOLTO ALLE E AGLI STUDENTI DELLE SCUOLE SECONDARIE DI 2°GRADO 

Secondo premio 
 L’Armata degli eccentrici, classe 3 H -LICEO ARTISTICO/ARTI FIGURATIVE, IIS TARTAGLIA-OLIVIERI. Titolo Ma cos’hai nella testa?

Le diciannove tavole, intitolate Ma cos’hai nella testa, a cui la giura ha assegnato il secondo premio, costituiscono un mosaico di tessere complementari che attraverso il dato singolo, soggettivo e reale creano un’opera collettiva, oggettiva e onirica. I diciannove autoritratti hanno il pregio di comunicare le aspettative, le paure e i desideri di ciascuno, dando vita a un intreccio emotivo diffuso che trae forza dal confronto dei singoli lavori. Il rigore formale, l’originalità, l’attenzione al particolare delle differenti composizioni hanno convinto la giuria che ha riscontrato la stessa efficacia nella lettura corale dell’opera”. 

La giuria ha voluto assegnare anche una menzione ad una installazione di gruppo che si è distinta per la produzione corale e l’originalità della scelta “CARTOLINE D’ARTISTA” del gruppo La Gang degli Ingarbugliati della classe 1G-LICEO ARTISTICO/ARTI FIGURATIVE, IIS TARTAGLIA-OLIVIERI Motivazione: aver creato – in un momento di separazione e distanza forzate, determinate dalla pandemia – un prodotto artistico collettivo attraverso il ricorso alla forma della cartolina, strumento di comunicazione lento e manuale che si pone in diretta antitesi ad altri, digitali e istantanei, che in questo momento storico si sono definitivamente affermati come centrali nella vita di ciascuno. L’opera e i suoi autori riescono a esprimere efficacemente l’esigenza di ricucire gli strappi determinati dalla pandemia evocando al contempo ed in maniera romantica un forte senso di nostalgia, in grado di sottolineare la centralità dei legami di scambio e di amicizia senza i quali la comunità scompare, rielaborando in maniera corale il sentire individuale di ciascun autore in maniera poetica e immaginifica. 

link della premiazione https://vimeo.com/551880705

link della Galleria www.openupfest.it

Eventi a.s. 2019-20

PROGETTO ART IN QUARANTINE

Con cinque classi del liceo artistico diurno e una classe del liceo artistico serale  e con i docenti di discipline pittoriche: 3A – prof.ssa Alessandra Pini;  3B – 5B- prof.ssa Anna Morabito; 3H – 5H e con la classe 5A serale – prof.ssa Dania Zanotto;  abbiamo aderito al progetto Art in quarantine, proposto da un collettivo di artisti portoghesi.

Il progetto, di natura internazionale, ha visto la partecipazione di artisti da varie parti del mondo. I curatori sono rimasti sorpresi dalla qualità e dalla quantità delle mail-art ricevute dai nostri studenti e ci hanno contattati.

Di seguito i ringraziamenti pubblici su FB al nostro Istituto

… What a great way of ending the 40th and last day of “Art In Quarantine” project!
We have been contacted by more than 70 students from Tartaglia-Olivieri , an arts school based in Brescia , and their teacher, who shared with us their experience of overcoming these harsh and frustrating times of isolation.
This initiative involved 5 different classes, from 16 to 19 years, as well as 1 evening class for adults…..

A questo link si possono vedere le opere dei partecipanti al progetto

  https://wreading-digits.com/art-in-quarantine/#all-entries-2

JAZZONTHEROAD una selezione con il Tartaglia-Olivieri per il nuova “visual” della rassegna

Premiazione Concorso a premi  “ Cerri Mazzola” Promosso dal Festival Pianistico Internazionale di Brescia e Bergamo 35^ edizione     a.s. 2019/20

Alcuni studenti dell’I.I.S. Tartaglia Olivieri hanno partecipato al concorso Cerri Mazzola, inviando testi ad argomento musicale scegliendo tra le tracce proposte dagli organizzatori.

Nonostante le limitazioni dovute al Coronavirus, la commissione giudicatrice è riuscita a portare a termine il suo lavoro, grazie anche al supporto della tecnologia.

Molti sono i testi pervenuti alla giuria: ben 400 e tra questi ne sono stati selezionati alcuni del nostro Istituto.

Di seguito vengono riportati i nomi degli studenti che verranno premiati, non appena possibile, in parallelo con le iniziative del Festival, durante la consueta cerimonia nell’Auditorium San Barnaba.

Della classe 1F i seguenti alunni: Gotti Tommaso, Pedretti Simona, Pino Reyes Maria Garcia, Tessadrelli Alessia e Zini Rimida Sonia.

Della classe 1L i seguenti alunni:  Cretu Cristina, Malara Gianluca, Poletti Francesco e Scalvini Matilda.

Della classe 2B l’alunna  Penna Giulia  e  della classe 2E  Favalli Claudia.

Agli studenti elencati vengono rivolti i più vivi complimenti.